lunedì 29 ottobre 2012

Silent Hill Revelation 3D


Un paesaggio innevato. Qualcuno si addentra solitario nella fitta rete di bianco che avvolge tutto procedendo a passo sostenuto sotto la neve e lasciandosi alle spalle un cartello che da il benvenuto nella città deserta di Silent Hill. Come sottofondo, un commento musicale inquietante ed ipnotico mentre una voce fuori campo annuncia che l’oscurità sta arrivando.
Sono questi i primi istanti del trailer di presentazione dell’atteso Silent Hill Revelation 3D in uscita il prossimo 31 ottobre 2012 ed è questa l’atmosfera da brivido che la casa di produzione cinematografica Moviemax ha pensato di regalare in occasione del prossimo Halloween agli appassionati delle avventure terrificanti e a quanti già sei anni fa avevano imparato a conoscere la cittadina di Silent Hill e la sua protagonista Heather.
Ispirato all’omonima serie di videogiochi da cui la pellicola estrae una ricostruzione fedele dei personaggi, le ambientazioni da horror e il ritmo incalzante, travolgente e adrenalinico, Silent Hill Revelation 3D segna dunque un grande ritorno sul grande schermo all’insegna dell’incubo, della paura e, a giudicare dal trailer, non ci sarà proprio da star tranquilli.
Moviemax non poteva scegliere periodo dell’anno più appropriato per il lancio e la distribuzione del film, esattamente quello che gli amanti del genere si aspettano. Cosa c’è infatti di più perfetto che trovarsi immersi nell’atmosfera noir di Halloween e concedersi la visione delle avventure da incubo di Silent Hill? L’impatto emozionale ne gioirà di certo un po’ come quando ci si prepara in casa per vedere un bel film horror e si chiudono per bene tutte le fessure da cui potrebbe filtrare anche un minimo spiraglio di luce all’esterno che potrebbe guastare l’atmosfera. In casa mia, ad esempio, questa prassi è ormai una regola consolidata, pena la perfetta compenetrazione emozionale con le vicende e le atmosfere del film prescelto.
In particolare poi questo Silent Hill Revelation 3D pare promettere di lasciare davvero col fiato sospeso grazie soprattutto al lavoro svolto dal regista nonché sceneggiatore del film Micheal J. Basset che catapulterà lo spettatore in una sorta di viaggio nei recessi più reconditi ed orrifici della mente umana, trascinandolo in un vortice di situazioni da incubo in cui interverranno esseri mostruosi, seppur complessi e in qualche modo attraenti e in cui la suspense la farà da padrona coadiuvata dagli effetti speciali della tecnologia 3D.
In occasione poi dell’uscita del film, ecco un interessante spin off della serie per videogiochi previsto in distribuzione a partire dal primo novembre col titolo di “Silent Hill Book of Memories” - solo per Playstation Vita e con la assoluta novità del multiplayer cooperativo - grazie al quale chi vorrà potrà godersi nuove ed esaltanti avventure all’insegna del brivido.
E per chi non ne avrà ancora abbastanza e sentirà il bisogno di calarsi ancora nelle atmosfere da incubo di Silent Hill è possibile ascoltare le due colonne sonore del film direttamente dal sito del compositore Jeff Danna.
Ecco a seguire l’imperdibile trailer con succulente anticipazioni sugli ingredienti di questo film.
Non mi resta che augurare buona visione a tutti.





Articolo sponsorizzato

Nessun commento:

Posta un commento