martedì 5 febbraio 2013

Hart of Dixie, recap episodio 2x03 "If it makes you happy"


L’episodio 2x03 della seconda stagione di Hart of Dixie si intitola “If it makes you happy” e vede Zoe alle prese con una faccenda professionale per risolvere la quale si rivela indispensabile coinvolgere Wade.
La dottoressa Hart infatti ha richiesto la presenza di un supervisore sanitario in grado di valutare l’enorme rilevanza del lavoro da lei svolto a BlueBell in qualità di medico di base e l’occasione per stupirlo si verifica di fronte ad un caso sospetto di lebbra. 
Niente potrebbe fare più colpo dell’accertamento di una emergenza medica così importante per la salute di una intera cittadina e Zoe, si attiva subito per scovare il paziente zero. Si dà il caso che questo potrebbe essere un armadillo che si aggira nella proprietà del pazzo Earl, il padre di Wade.

Nonostante Zoe continui a dichiarare di non provare alcun interesse nei confronti del Kinsella, che tra l’altro non perde occasione per provocarla e dimostrare il contrario, la piccola avventura che li vede coinvolti nella ricerca dell’armadillo, diventa l’occasione per sbugiardare le sue convinzioni e farla giungere ad una importante presa di coscienza.
Wade infatti invita Zoe a riflettere sulla incongruenza che esiste tra l’immagine che la Doc abbia sempre avuto in merito a ciò che potrebbe renderla felice – vedi un bel lavoro da chirurgo, una vita nella Grande Mela, un compagno professionalmente qualificato – e ciò che invece la rende effettivamente felice – vedi un semplice lavoro da medico di base, una vita in un piccolissima cittadina di poche anime, una relazione pseudo sentimentale con un barman.
Zoe non può che arrendersi all’evidenza, stare con Wade la rende effettivamente felice e non c’è ragione per negarsi quelle emozioni.
La questione della lebbra intanto si rivela essere un falso allarme ma altre emergenze animano BlueBell.
George ad esempio si concede il suo primo vero appuntamento dalla rottura con Lemon - non senza prima essersi preoccupato di avvisarla – e si incontra a cena con la spumeggiante Shalby. L’incontro ovviamente suscita la gelosia della Breeland che con la complicità di Annabeth organizza una controffensiva per dimostrare agli abitanti di BlueBell di aver superato anche lei il brutto momento. Ma l’appuntamento di Lemon si rivela un fallimento così come quello di George che, durante la cena, si imbatte nell’ex suocero.
Lo scontro tra i due diventa accesissimo ma grazie all’intervento di Lavon, i due concludono la lite con un abbraccio con il quale seppelliscono definitivamente l’ascia di guerra.
Lavon intanto si prepara allo scontro diretto con Ruby per aggiudicarsi la carica di sindaco.

-->

Nessun commento:

Posta un commento