giovedì 7 febbraio 2013

Revolution, riassunto episodio 1x04 "Cani randagi"


Si intitola “Cani randagi” (titolo originale “The plague dogs”) ed è la puntata 1x04 della serie tv Revolution.
Dopo essere riusciti a sfuggire alla Milizia, Miles, Charlie e Nora si rimettono in cammino e si ricongiungono con Maggie ed Aaron. Secondo quanto Miles riesce a scoprire, Danny non dovrebbe essere tanto lontano da loro. Ma il viaggio riserva al gruppo insidie ed ostacoli e l’attacco di alcuni cani randagi costringe il gruppo a ripiegare in un edificio apparentemente abbandonato.
Ma dopo aver fatto prigioniero Nate, sorpreso ancora a seguire i loro movimenti, il padrone dei cani attacca Maggie - ferendola gravemente - e rapisce Charlie.

Per il gruppo è un momento estremamente difficile per cui Aaron è costretto a tentare un intervento a Maggie pur di salvarle la vita mentre Miles, con l’aiuto di Nate e Nora, cerca di salvare Charlie. Quando questa viene liberata in extremis ha giusto il tempo per ringraziare Maggie per tutto quanto la donna ha fatto per lei e la sua famiglia. Dopo di che Maggie muore davanti gli occhi increduli e disperati di Charlie che è costretta a fare i conti con un altro abbandono.
Intenerito dalla scena e dalla reazione della nipote, Miles le promette di rimanere ed aiutarla a ritrovare Danny nonostante abbia già manifestato più volte l’intenzione di tirarsene fuori. Forse aiutare Charlie può rappresentare per lui un’occasione di redenzione dato che comincia ad emergere un passato per cui farsi perdonare, non ultimo, forse, quello di aver separato la madre di Charlie dalla propria famiglia.
Secondo quanto emerge da un flashback infatti Miles è a conoscenza che la donna è viva in quanto fu proprio lui a chiedere la sua presenza quando era a capo della Milizia.
Monroe intanto non demorde e continua a chiedere a Rachel di svelare tutto quanto fosse a conoscenza di Ben in merito al blackout.

-->

Nessun commento:

Posta un commento