venerdì 1 marzo 2013

Hart of Dixie, recap episodio 2x11 "Old Alabama"

E' trascorso poco più di un mese da quando Wade e Zoe hanno iniziato ufficialmente la loro relazione e nell'episodio 2x11 intitolato "Old Alabama" devono addirittura impersonare la coppia più antica dell'Alabama.
Lavon infatti li sceglie per la annuale manifestazione che si tiene a BlueBell per ricordare le famiglie che originariamente avevano abitato quelle terre e i due così hanno l'arduo compito di essere all'altezza del ruolo assegnato.
L'occasione però serve da spunto ad un depresso Lavon, reduce dalla rottura con Ruby, per far presente a Zoe che potrebbe non essere sempre tutto rose e fiori. I difetti di Wade faranno in fretta a venire a galla e la relazione potrebbe esserne definitivamente compromessa.

La Doc però reagisce male a queste parole e, temendo di vedere avverati questi scenari, comincia ad adottare nei confronti di Wade un comportamento innaturale perdonandogli qualunque cosa. 
Wade inizialmente ne approfitta ma la lite è dietro l'angolo e Zoe sta per esplodere. Peccato che i due neo fidanzatini finiscono per litigare in modo furente proprio in occasione della manifestazione, davanti a tutta la cittadina di BlueBell.
Calmati gli animi però Zoe e Wade prendono atto che le loro differenze potranno portarli a scontrarli ancora infinite volte in futuro ma il bello della loro relazione risiede anche in questo, nell'improvvisazione, nel vedere cosa sarà e nel ritrovarsi alla fine ancora una volta insieme.
Intanto George suo malgrado si trova a dover aiutare Brick a gestire la complicata e inaspettata frequentazione con la giovanissima Shelby, mentre per Lemon è tempo di rinunciare ancora una volta a dichiarare a Lavon i propri sentimenti.

-->  

Nessun commento:

Posta un commento