giovedì 7 marzo 2013

Hart of Dixie, recap episodio 2x13 "Lovesick Blues"


La puntata 2x13 della seconda stagione di Hart of Dixie si intitola “Lovesick Blues” e vede impegnati il sindaco Hayes e Zoe, in qualità di medico, a fronteggiare una possibile epidemia influenzale.
La decisione che pensano di prendere i due per evitare un contagio collettivo è un periodo di quarantena di 48 ore durante le quali nessuno potrà allontanarsi da BlueBell o entrarvi.
Peccato che Wade si trovi fuori città e per di più con una ex molto agguerrita di cui Zoe non può che essere gelosa. La preoccupazione della Doc poi diventa tangibile quando è impossibile rintracciare Wade per telefono, atteggiamento che sembra essere un chiaro invito a presupporre che il tradimento sia stato consumato.

In realtà il Kinsella riesce a mettere subito le cose in chiaro con la ex ma, messo comunque alle stette da un corteggiamento troppo invadente, decide di fare ritorno a BlueBell infrangendo la quarantena.

Quando Zoe scopre che non solo Wade è in città ma che è anche il responsabile del contagio di una intera cittadina, si presenta in casa sua per accudirlo ma il Kinsella poco abituato a ricevere attenzioni del genere, congeda malamente la povera Zoe.
Quello che Wade ancora non sa però è che Zoe non alcuna intenzione di arrendersi così facilmente perché essere una coppia vuol dire anche prendersi cura l’uno dell’altro, lezione che Wade imparerà e metterà in atto a fine episodio quando le posizioni saranno invertite e sarà Zoe ad avere bisogno delle sue amorevoli cure.
Intanto Lemon prosegue la sua relazione con un uomo molto interessante e premuroso con il quale avrebbe voluto anche trascorrere finalmente una serata in intimità se solo l’influenza non l’avesse messa ko.
Si fa molto interessante invece la coppia Lavon/Annabeth che, con la scusa di un lavoro da svolgere per la città, hanno la possibilità di trascorrere del tempo insieme scoprendo un reciproco interesse. Annabeth però appare molto frenata e, decisa a non andare oltre con Lavon per rispetto nei confronti di Lemon, rifiuta il bacio che il sindaco prova a darle.
Quando poi però Annabeth si rende conto che Lemon ha forse archiviato il suo interesse per Lavon tanto da essersi aperta alla conoscenza con un altro uomo, molla leggermente la presa sulla sua decisione e a quel punto scatta inevitabile un appassionato bacio col fascinoso sindaco.

-->

Nessun commento:

Posta un commento