giovedì 12 settembre 2013

Under the dome, recap episodio 1x12 "Exigent Circumstances"

Ad una sola puntata dal finale di stagione, Under the dome sposta l'ago della tensione sempre più in alto.
Big Jim, il vero e convincentissimo cattivo della serie, sembra ormai aver guadagnato la fiducia di tutta Chester's Mill riuscendo a convincere tutti che il nemico pubblico principale sia Barbie. Dietro questa facciata apparentemente imperturbabile e vincente però si celano non poche preoccupazione, prime fra tutte il possibile risveglio di Julia dal coma e la caduta conseguente di tutte le sue assurde accuse. Obiettivo primario dunque diventa fare fuori la giornalista prima che possa smantellare il castello di bugie che il furbo e perfido consigliere ha messo su con tanta fatica e non senza spargimenti di sangue.

Ultima delle sue vittime in questo episodio è la povera Dodee, colpevole soltanto di aver scoperto alcuni dei crimini commessi dal Big Jim. L'accusato principale però, senza la testimonianza della giovane, continua a rimanere Barbie che intanto, aiutato da Angie, tenta il tutto per tutto per salvare Julia e sottrarla dalle grinfie di Jim Rennie anche se questo significa consegnarsi spontaneamente alle autorità.
Il carcere per Barbie però diventa l'ultimo dei suoi problemi dato che Big Jim, in cambio della promessa incolumità per Julia e per i quattro ragazzi della mini cupola, chiede una pubblica ammissione di colpa.
Anche sul fronte mini cupola, per l'appunto, la situazione non è più tanto rosea. Il misterioso uovo sta diventando sempre più difficile da nascondere e della sua esistenza ormai pare che comincino a circolare sempre più numerose ed insistenti voci. La crisalide al suo interno intanto sembra essere quasi pronta per la finale trasformazione in farfalla monarca quando verosimilmente qualcuno dovrà essere incoronato.
Infine Junior appare sempre più combattuto tra la richiesta della mini cupola di uccidere suo padre e l'istinto di protezione nei confronti del genitore le cui richieste ed intenzioni cominciano a non sembrargli più tanto cristalline.
Puntata movimentata, ricca di azione e di scontri, di colpi di scena. Promossa senz'altro in attesa del gran finale.

 

Nessun commento:

Posta un commento